04 lug 2009

Le principali norme approvate definitivamente nel ddl Sicurezza

REATO DI CLANDESTINITA'
Lo straniero che fa ingresso violando la legge, è punito con l'ammenda da 5mila a 10mila euro e l'espulsione.
IDENTIFICAZIONE
Il periodo massimo complessivo di trattenimento per l'identificazione non puo' essere superiore a 180 giorni.
RONDE SENZA ARMI
Associazioni volontarie dei cittadini "a guardia" dei quartieri. I "volontari per la sicurezza" non potranno girare armati e svolgeranno attività di segnalazione alle forze dell'ordine, ma non di presidio del territorio. Le associazioni saranno iscritte in un apposito elenco tenuto dal prefetto.
ZONE DI SICUREZZA
L'inasprimento di pena scatta nel caso in cui gli illeciti siano compiuti in alcuni luoghi particolarmente frequentati dai cittadini come stazioni, banche, uffici postali, parchi e giardini pubblici e fermate di autobus.
SINDACI SCERIFFI
I primi cittadini potranno ordinare l'immediato ripristino dello stato dei luoghi a spese dei colpevoli. Se si tratta di venditori ambulanti viene predisposta la sospensione dell'attività commerciale fino all'adempimento dell'ordine e del pagamento delle spese, o la chiusura per motivi di igiene e decoro urbano.
LE STRAGI DEL SABATO SERA
Si inaspriscono le pene per gli automobilisti ubriachi o drogati. Il "Fondo contro l'incidentalità notturna" servirà per l'acquisto di materiali e mezzi per le forze di polizia oltre che per campagne di sensibilizzazione.
TASSA PERMESSO SOGGIORNOLa richiesta di rilascio e di rinnovo del permesso di soggiorno è sottoposta al versamento di un contributo il cui importo è fissato fra un minimo di 80 e un massimo di 200 euro.
FONDO RIMPATRI
Istituito presso il ministero dell'Interno un Fondo rimpatri finalizzato a finanziare le spese per il rimpatrio degli stranieri.
CARCERE PER CHI AFFITTA A CLANDESTINI
Chiunque dà alloggio o cede anche in locazione un immobile a uno straniero che sia privo di titolo di soggiorno è punito con la reclusione da 6 mesi a 3 anni.
Sempre nel ddl sulla sicurezza ci sono:
OLTRAGGIO A PUBBLICO UFFICIALE
Viene reintrodotto il reato abrogato nel 1999. La pena massima, per chi è di 3 anni.
REGISTRO DEI CLOCHARD
Presso il Viminale ci sarà il Registro nazionale dei senza fissa dimora. Per i clochard viene stabilito anche l'obbligo di dimora.
ALBO DEI BUTTAFUORI
Nasce l'albo degli addetti ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento o di spettacolo
DECORO URBANO E WRITER
Per i writer che sporcano o deturpano monumenti o palazzi storici, carcere fino a un anno e multa fino a 3mila euro.
BAMBINI INVISIBILIGli stranieri avranno l'obbligo di esibire agli uffici della pubblica amministrazione il permesso di soggiorno anche per atti di stato civile o per accedere ai pubblici servizi. Questo renderà impossibile l'iscrizione all'anagrafe per i figli dei clandestini

Nessun commento:

Posta un commento